Creato: Sabato, 19 Settembre 2015 06:59 | Ultima modifica: Giovedì, 31 Agosto 2017 19:37 | Pubblicato: Sabato, 19 Settembre 2015 06:59
Scritto da Super User

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il Liceo Scientifico garantisce agli allievi una formazione culturale completa sia nell’ambito linguistico-storico-filosofico che scientifico, mirando ad una conoscenza dei metodi della matematica e delle scienze sperimentali e di quelli propri del campo umanistico. Gli studenti saranno così in grado di accedere a tutte le facoltà universitarie, ovviamente con una preparazione particolarmente profonda nel campo delle discipline scientifiche.

Durante le lezioni, che utilizzano anche vari e attrezzati laboratori, i docenti guidano gli allievi  a cogliere i rapporti tra il pensiero scientifico e la riflessione filosofica, a comprendere le strutture portanti dei procedimenti argomentativi e dimostrativi della matematica, conseguendo la padronanza del linguaggio logico-formale, per poi giungere all’individuazione e alla risoluzione di problemi di varia natura.

Alla fine del percorso quinquennale, come elemento caratterizzante il corso di studi,  gli allievi tra l’altro saranno in grado di

  • utilizzare bene gli strumenti di calcolo;
  • selezionare particolari aspetti di una situazione reale (un fenomeno fisico, un evento in campo economico o tecnologico, ecc…) e di rappresentarli con il linguaggio della matematica;
  • risolvere problemi;
  • dimostrare una conoscenza sicura dei contenuti fondamentali delle scienze fisiche e naturali (chimica, biologia, scienze della terra, astronomia) e una padronanza dei linguaggi specifici e dei metodi di indagine propri delle scienze sperimentali;
  • cogliere la potenzialità delle applicazioni dei risultati scientifici nella vita quotidiana.

 

 

L'opzione Scienze Applicate fornisce allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti alla cultura scientifico-tecnologica, con particolare riferimento alle scienze matematiche, fisiche, chimiche, biologiche, della terra, all’informatica e alle loro applicazioni. L'opzione delle Scienze Applicate raccoglie l’eredità della sperimentazione Scientifico-tecnologica.

Gli studenti a conclusione del percorso dovranno:
 
  • elaborare l’analisi critica dei fenomeni considerati, la riflessione metodologica sulle procedure sperimentali e la ricerca di strategie atte a favorire la scoperta scientifica;
  • aver appreso concetti, principi e teorie scientifiche anche attraverso esemplificazioni operative di laboratorio;
  • analizzare le strutture logiche coinvolte ed i modelli utilizzati nella ricerca scientifica;
  • individuare le caratteristiche e l’apporto dei vari linguaggi (storico-naturali, simbolici, matematici, logici, formali, artificiali);
  • comprendere il ruolo della tecnologia come mediazione fra scienza e vita quotidiana;
  • saper utilizzare gli strumenti informatici in relazione all’analisi dei dati e alla modellizzazione di specifici problemi scientifici e individuare la funzione dell’informatica nello sviluppo scientifico.

 

 

Il liceo Scientifico ed il liceo Scientifico-Scienze Applicate con Curvatura Musicale nascono dall’esigenza di costruire nuovi curricula che uniscano le competenze
strettamente scientifiche con quelle musicali. Le curvature prevedono infatti l'aggiunta di un percorso dedicato alla musica.

Si inserisce quindi lo studio di:  uno Strumento Musicale, Tecnologie Musicali, Teoria Analisi e Composizione e Esercitazioni Corali.

 

Quadro orario dello Scientifico Tradizionale con curvatura Acustico Musicale   [Clicca qui...]

Quadro orario dello Scientifico Scienze Applicate con curvatura Musicale  [Clicca qui...]

Video di presentazione  [Clicca qui...]

 

 

 


 

 

 

Categoria: /